Ciao, sono Carolina Blasco, fondatrice di Alter Ego Wedding e aiuto gli sposi che hanno POCO TEMPO LIBERO ad organizzare il matrimonio in modo FACILE e VELOCE

Scopri di più...

Matrimoni e contratti

Matrimoni e Contratti con i fornitori ? Scopri cosa deve avere il contratto di un fornitore di matrimonio

Inizio subito dicendoti che è fondamentale avere un contratto con ogni fornitore del matrimonio. Spesso Matrimoni e contratti non vanno molto d’accordo.

Lo so, stai pensando che è scontato, ma purtroppo, così scontato non lo è.

Vediamo perchè è necessario avere un contratto e cosa deve contenere.

contratti matrimonio | contratti fornitori matrimonio

Perchè avere un contratto con i fornitori di matrimonio

Purtroppo nel mondo del matrimonio non è così scontato che un fornitore ti fa firmare un contratto e i motivi sono 3.

1) Non vogliono avere troppi vincoli nell’erogare il servizio

2) Se nel servizio erogato c’è qualcosa che non è andata bene il fornitore può dirti che non era previsto.

3) Non è in regola e non ha partita IVA 

Ti faccio un esempio: 

Se un fotografo non ti scrive fino a quando resterà al tuo matrimonio rischi che lui vada via prima della torta, perchè magari dopo ha un altro evento o semplicemente perchè i tempi del matrimonio si sono allungati più del dovuto e lui il giorno dopo ha un matrimonio fuori sede.
Il risultato: Non avere le foto del momento della torta.

ATTENZIONE!

Molti fornitori ti fanno firmare una lettera d’incarico non un contratto.
Quindi prima di proseguire ti spiego la differenza

Lettera d’incarico: gli sposi conferiscono ad un fornitore il compito di svolgere il suo servizio come meglio crede, senza particolari oneri. 

Il contratto: gli sposi conferiscono ad un fornitore il compito di svolgere il suo servizio con specifiche richieste/regole che vengono concordate tra sposi e fornitore.

Un contratto ti da la garanzia di avere esattamente il servizio di cui hai bisogno.

wedding planner napoli | alter ego wedding

Cosa devono avere i contratti dei fornitori di matrimonio

Prima di tutto se è un professionista sicuramente ti farà firmare un contratto, se non lo fa, ecco il tuo primo campanello d’allarme.

Se il contratto non ha clausole allora quello, molto probabilmente è una lettera d’incarico, secondo campanello d’allarme.

A questo punto, vediamo quali sono le cose principali che deve avere un contratto di matrimonio:

1) Modalità di prestazione del servizio 

2) Da chi viene erogato il servizio ( ti faccio sempre l’esempio del fotografo, tu scegli un fotografo ma il giorno del tuo matrimonio viene un suo collaboratore )

3) durata del servizio

4) Cosa succede in caso di disdetta

Ricorda il tuo matrimonio viene una volta sola non puoi rischiare che per un errore di valutazione un fornitore rovini il giorno più bello della tua vita.

Scopri cosa succede se decidi di cambiare la data del matrimonio. Ascolta la diretta che ho fatto con l’avvocato Raimondo Argento per sapere cosa rischi. Clicca quì per vedere il video

Se vuoi essere sicura di scegliere il fornitore giusto leggi l’articolo come scegliere il fornitore giusto

Condividi con chi vuoi...

Facebook
WhatsApp

Vuoi farmi una domanda?

Se hai una domanda da farmi, o vuoi chiedermi informazioni, puoi compilare il riquadro qui sotto.
Sarò Felice di aiutarti.

Altri Post

La Mia Pagina Fb

I Miei Consigli

Scopri qualcos'altro!

matrimonio con rito simbolico | matrimonio civile | rito civile | rito americano

Ti sposi con Rito Simbolico

Quanti di voi vorrebbero una cerimonia semplice, capace di coinvolgere tutti, ma proprio tutti gli ospiti, dalla durata non troppo lunga, ma neanche troppo corta e assolutamente emozionante? La soluzione esiste, e la puoi trovare nel Rito Simbolico, conosciuto anche come matrimonio all’americana!
Che cos’è? te lo spiego subito…

Leggi Tutto »